Escursioni Campi Flegrei

I Campi Flegrei sorgono su un’enorme area vulcanica che si estende a occidente del golfo di Napoli. E’ una tappa obbligata nella visita d’Italia, perché in questi luoghi coesistono storia, arte e leggenda: da qui il mito di Omero e Virgilio, la cultura greca e quella latina si diffusero in tutta la penisola. La natura vulcanica del territorio caratterizza l’area piena di fumarole, vapori bollenti e crateri che formano anfiteatri naturali. Fu proprio nei Campi Flegrei che l’aristocrazia romana eresse maestose dimore. Un tour per chi è appassionato di archeologia, vi si trovano infatti una concentrazione incomparabile di reperti, dalle città sotterranee ai parchi archeologici in superficie e sott’acqua. L’area, inoltre, è ricca di stazioni termali naturali: le stufe di San Germano di Agnano, attive dall’epoca medioevale, e quelle di Nerone, scavate nel tufo, sono tappe imperdibili per una pausa di relax autentico.
Luoghi da non perdere nella programmazione dell'itinerario di una visita guidata sono
Pozzuoli, caratterizzata dal suo bradisismo, la Solfatara, con il suo cratere di lava ribollente, il lago di Lucrino e di Averno e le loro leggende, l’Antro della Sibilla a Cuma, Baia, Bacoli e Capo Miseno.

Per le Scuole

In antico era la Terra del Fuoco, qui vi si trovava l'ingresso dell'Ade, l'escursione dei Campi Flegrei è ricca di fascino...
Campi Flegrei

per tutti

Questo tour si propone di utilizzare l’enogastronomia tipica locale come veicolo per richiamare visitatori
Tour Eno-gastronomico nei Campi Flegrei
This website uses cookies: if you continue using our website, we'll assume you agree to receive all cookies from this website.OK