I Campi Flegrei sorgono su un’enorme area vulcanica che si estende a occidente del golfo di Napoli.
La natura vulcanica del territorio caratterizza l’area piena di fumarole, vapori bollenti e crateri che formano anfiteatri naturali. Fu proprio nei Campi Flegrei che l’aristocrazia romana eresse maestose dimore. Luoghi da non perdere nella programmazione dell'itinerario di una visita guidata sono Pozzuoli con l'Anfiteatro Flavio e il Serapeo, il lago di Lucrino e di Averno e le loro leggende, l’Antro della Sibilla a Cuma, Baia, Bacoli e Capo Miseno.

Pompei e Baia sommersa

Pompei e Baia sommersa

This website uses cookies: if you continue using our website, we'll assume you agree to receive all cookies from this website.OK